PLAYING …LIFE… Concerto di Natale - Note sul pentagramma della vita
 
Stai leggendo il giornale digitale di Spataro su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

Spataro Cultura 22/12/2017 22/12

PLAYING …LIFE… Concerto di Natale

Note sul pentagramma della vita

Il 22 dicembre, presso l’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Economico di Gissi, il Concerto di Natale ha allietato gli animi degli alunni, dei genitori e dei docenti . Gli alunni della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di secondo grado hanno dato vita ad una intensa riflessione attraverso i canti e i brani musicali.  L’esibizione è stata carica di significati che sono andati oltre la semplice tradizione natalizia.

Merito anche del nostro istituto, dei nostri docenti  che con la D.S. Dott.ssa Aida Marrone promuovono  iniziative rivolte a sensibilizzare gli alunni,  al fine di aprire le loro menti a tutte le forme della cultura.

Dopo i saluti e gli auguri  della Dirigente, la  prof.ssa Marcovecchio  ha llustrato il programma e si è soffermata sul  titolo del concerto che ha rappresentato il filo conduttore delle canzoni e dei brani musicali  eseguiti.

Tante e diverse le accezioni del verbo to play…Tante  sono  le sfaccettature e le diversità che la vita ci presenta….

La prof.ssa ha poi citato Il grande Alessandro Manzoni che nel romanzo I Promessi Sposi , cap.XXII, recita:<, del quale ognuno renderà conto>>.

La vita non è una passeggiata turistica, non è una “scala di cristallo”, non è un “Luna Park”permanente, ma un dono, quindi va vissuta nell’impegno e nel rispetto.

Tutte le forme della cultura  potrebbero rompere il mare di ghiaccio che è dentro di noi, potrebbero abbattere le muraglie psicologiche delle incomprensioni e delle divisioni.

I bambini, i giovani , la GIOVENTU’ in particolare, sono sinonimi di vitalità, entusiasmo,futuro,speranza,nobili ideali.

I giovani sono capaci di aprirsi al dialogo, senza riserve mentali, al di là del colore della pelle e della latitudine in cui si vive. La giovinezza è la stagione delle scelte e degli ideali<>.

Le canzoni ed i brani musicali che sono stati  eseguiti hanno affrontato temi diversi : la guerra, la sofferenza,il coraggio, la difesa dell’ambiente, ma anche  la condivisione, l’amicizia, la  gioia, l’amore.

I bambini di tutte le classi della Scuola Primaria di Gissi, con il supporto delle loro maestre,  con i loro canti  -“ Girotondo di Natale” “Scegne la neve”, “ Buon  Natale”, “Reinder Pokey”, “Sarà natale se”,  hanno coinvolto i presenti in una atmosfera natalizia calda ed accogliente.

Toni e note  diversi con gli alunni dell’ ITE che hanno cantato “So this is Christmas” per trasmettere un messaggio di pace in nome del rispetto e dell’uguaglianza.  Profonde riflessioni sono scaturite  dalle due  canzoni di P.Bertoli, cantate dall’alunno  M. Di Santo  -“A muso duro”…  ed affronterò la vita “a muso duro”, un guerriero senza patria e senza spada, con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro”…

Il suo è un messaggio che  invita a prendere la vita di petto, a non lasciare che siano le difficoltà ad avere la meglio.

- ” Per dirti t’amo”,  una delle  canzoni più belle scritte sull’ amore - …Le parole diventano poesia e la poesia diventa musica…

Una musica che è  diventata poi  speciale ed ha immerso alunni, genitori e docenti,  in una atmosfera di incanto e molto suggestiva, con il respiro delle note , attraverso l’ascolto di brani musicali eseguiti dal maestro Simone Piccirilli  -“River   Flows   in    You”  -  Yiruma  -  “Elegy for the Arctic” – L.Einaudi - “Playing love” – E.Morricone “Merry Christmas   Mr   Lawrence” – R.Sakamoto, sullo sfondo di immagini coinvolgenti.

Il concerto si è concluso con l’esibizione di alcuni  alunni dell’ITE  -  Nicolas Flocco al basso -  Noemi Flocco al violino – che hanno eseguito i brani: ” Last Christmas” e Happy Day, accompagnati al pianoforte digitale dal maestro Simone Piccirilli.

La maturità musicale e la  grande personalità artistica,  hanno fatto guadagnare loro l’apprezzamento dei presenti.

 

Un  Natale da vivere insieme, con le emozioni che vibrano  con i ritmi,con  le note, con le parole. Un momento di riflessione e di condivisione sul pentagramma della vita.

 

La Redazione

di Redazione Spataro


Parole chiave:

cultura , eventi , Ite G. Spataro Gissi , musica

Condividi questo articolo




 

edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

lightbulb_outline

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stata inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi