Il Progetto di Service Learning "Il Borgo" - Nella Scuola Secondaria di Primo Grado di Gissi
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Spataro su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Spataro Iniziative 02/06 02/06

    Il Progetto di Service Learning "Il Borgo"

    Nella Scuola Secondaria di Primo Grado di Gissi

    Gli alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado di Gissi, nel corso di quest’anno scolastico, hanno lavorato al progetto di Service Learning "Il Borgo" e venerdì 31 maggio alle ore 16,30 nella Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta l’hanno concluso con la socializzazione finale aperta alle famiglie e alla comunità.

    Gli alunni delle classi prime, con il prof. di Arte Racano Sebastiano,  hanno decorato alcune pietre di Gesso: una è destinata al Museo di prossima inaugurazione a Gissi, una alla Dirigente Scolastica, una al Sindaco e una a Davide D’Ugo, il quale ha guidato la scolaresca, in incontri precedenti, alla conoscenza della Chiesa e delle tradizioni gissane.

    Gli alunni delle classi seconde, con la prof. di Tecnologia Caporale Alessandra,  hanno realizzato un plastico che rappresenta la  Chiesa, anche quest’opera sarà conservata  nel Museo in allestimento e di prossima apertura a Gissi. Alcuni compagni delle classi seconde  hanno spiegato le caratteristiche principali della Chiesa di Santa Maria Assunta, la quale  presenta vari stili architettonici di epoche diverse: un organo a canne che risale al 1691, colonne, capitelli, cupola, altari, decorazioni e dipinti databili tra il 1600 e il 1800. Nel 2004 sono stati eseguiti degli scavi in occasione degli ultimi lavori di restauro. L'indagine archeologica del sottosuolo ha  evidenziato la presenza di sepolture del XVIII  secolo. Nel 2005 è stato rifatto il pavimento ed è rimasta l’indicazione del luogo di queste sepolture ed è stata richiusa completamente la parte ipogea. La Chiesa Parrocchiale non ha subito distruzioni nel corso del tempo anche se ha assistito a scosse di terremoti abbastanza forti. Fu costruita quasi interamente in gesso ed esternamente con le pietre del fiume Sinello, la tradizione vuole che, visto che allora non c'erano macchine per il trasporto delle merci, la gente che contribuì alla sua costruzione fece una "catena umana", cioè le persone si passavano le grandi pietre di mano in mano dal fiume al luogo della costruzione.  Sono stati riportati alla luce due epigrafi del  XVI e XVIII secolo, un capitello in pietra incastonato nella muratura, appartenente probabilmente ad un arredo liturgico oppure a una tomba del XIV-XV secolo.  La prima cappella laterale a destra è dedicata alla Immacolata Concezione dal 1752. La cappella laterale  di sinistra invece è stata prima dedicata alla Madonna del Rosario, il fatto che ci sia la sua statua fa pensare che qualche abitante di Gissi abbia partecipato alla battaglia di Lepanto  del 1571. La cappella successivamente è stata dedicata alla confraternita dell'Eucarestia e poi a San Nicola da Bari.

    L’alunna della classe IIA, Maya Di Rocco,  ha recitato la poesia che ha dedicato alla Chiesa:

    NON UNA CHIESA, UN’OPERA D’ARTE 

    La nostra Chiesa è un’opera d’arte

    Ristrutturata da  non molti anni a questa parte. 

    La prima volta in questa Chiesa

    Per la sua bellezza sono rimasta sorpresa. 

    La statua di Santa Maria Assunta

    È stata donata e realizzata in cartapesta.

    Il Sindaco ad essa ha affidato le Chiavi

    Le Chiavi di Gissi nelle sue mani.

    In alto c’è un maestoso organo

    Che non funziona più e non è poi tanto colorato.

    Tante frasi in latino

    Accompagnano l’arte del nostro paesino. 

    Non una Chiesa ma un’opera d’arte

    Che rende Gissi ancora più affascinante.


    Gli alunni delle classi terze, guidati dalla prof. di Musica Dina Basilico, hanno eseguito con i flauti un concerto di musica classica.

    L’incontro si è concluso con i saluti e i ringraziamenti da parte della Dirigente Scolastica che ha tanto apprezzato ed elogiato, insieme al pubblico presente, il lavoro realizzato.

    Classi II S.S. I Grado di Gissi

    di Redazione Spataro


    Parole chiave:

    iniziative

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi