La sicurezza in un Mondo di pregiudizi - L’importanza della Musica
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Spataro su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Spataro Riflessioni 27/03 27/03

    La sicurezza in un Mondo di pregiudizi

    L’importanza della Musica

    La musica è presente nella storia dell’uomo fin dai tempi antichi. L’uomo nell’antichità cercava di riprodurre i suoni che sentiva in natura, come il canto degli uccelli, il rumore del vento, il fruscio delle foglie e cercava di riprodurli con gli strumenti musicali che con il passare del tempo sono diventati sempre più complessi e sofisticati. La musica è una forma di comunicazione tra le più belle ed è un linguaggio universale. La musica è presente tutti i giorni nella nostra vita, riflette i nostri sentimenti anche quando non solo felici, proprio come in questi giorni. In questo momento difficile con il COVID 19 la musica ci tiene compagnia e allontana i brutti pensieri. Un esempio di grande solidarietà è il flash mob che unisce tutta l’Italia e gli Italiani che cantano dai propri balconi l’Inno d’Italia per darsi coraggio a superare la pandemia. La musica parla dei problemi dei giovani, rallegra le giornate, è un modo per rilassarsi e per scrivere le poesie più belle. La musica può aiutare a curare pure determinate patologie, infatti esiste la musicoterapia. La  musica assume significati diversi in base alla persona che l’ascolta, in base a ciò che si ascolta e in base a quando la si ascolta e ognuno ha il suo genere musicale preferito. Con rammarico notiamo che viviamo soffocati da una società che giudica ed esclude chi non rientra nello standard e questo ci porta ad allontanarci da tutto e tutti ed è per questo che la musica è così importante, perché quando abbiamo bisogno di calmarci o di sentirci meglio c’è quella canzone che ci permette di non perdere la lucidità e di tornare a lottare per giungere ad un mondo in cui la giustizia sia vera e non comandata come se fosse un burattino. La musica è un’ancora di salvezza che nessuno ci potrà mai togliere e questo ci rassicura molto perché abbiamo bisogno di alcune certezze così da sapere che se ne avremo bisogno ci sarà qualcuno o qualcosa che non ci permetterà di smarrirci. Che l’ascoltiamo da soli, cantando a squarciagola, sotto la doccia, ad un concerto, in silenzio, ballando, con gli amici, stando a letto o saltellando per tutta la casa, non importa perché è proprio questo il bello della musica: ci fa sognare senza staccare i piedi da terra, e per gli adolescenti è fondamentale anche perchè è uno strumento utile per socializzare e crearsi nuovi amici. La musica, inoltre, riesce ad unire tutti i popoli della Terra senza distinzioni.

    Di Paolo Maria Chiara e Lizzi Gabriele IIIB

    Colasante Benedetta e Tumini Rosa IIIA

    S.S. I Grado Gissi

    di Redazione Spataro


    Parole chiave:

    riflessioni

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi