La didattica a distanza non potrà mai sostituire la didattica in presenza - Riflessioni
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Spataro su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Spataro Riflessioni 14/04 14/04

    La didattica a distanza non potrà mai sostituire la didattica in presenza

    Riflessioni

    In questo periodo l’Italia, così come il resto del Mondo, sta affrontando un periodo molto difficile a causa di questo nuovo virus arrivato dalla Cina. Questa pandemia, oltre ad aver causato migliaia di morti e contagiati, ha cambiato totalmente le abitudini delle persone, infatti è da oltre un mese che noi studenti lavoriamo e studiamo da casa facendo didattica a distanza. In questo modo noi studenti non perdiamo l’allenamento e continuiamo a studiare: i nostri professori ci assegnano i compiti con una scadenza che va rispettata, una volta svolto il compito va riconsegnato o tramite mail oppure attraverso una nuova piattaforma del nostro registro elettronico chiamata Collabora.  Attualmente svolgo i compiti con il mio PC. I primi giorni sono stati i più pesanti, dato che non avevo un computer, i miei genitori hanno dovuto provvedere per comprarmelo. Ora mi sono quasi abituata a questo nuovo modo di fare scuola dato che riesco ad organizzarmi le giornate, svolgo la maggior parte dei miei compiti la mattina e se non ho finito studio anche di pomeriggio. Può sembrare strano, ma devo ammettere che mi manca la scuola e mi manca stare con i miei compagni, infatti a volte mi prende un po’ di nostalgia, soprattutto perché a scuola oltre che studiare ci si divertiva e spesso facevamo anche tante attività stimolanti e divertenti e tutto questo mi manca. Proprio  per questo credo che per quanto possa essere utile la didattica a distanza non potrà mai sostituire la scuola vera e propria. Spero che questa situazione si risolva al più presto perché non vedo l’ora di tornare a scuola e riabbracciare tutti i miei compagni.

    Colasante Benedetta

    Classe IIIA S.S. I Grado di Gissi

    di Redazione Spataro


    Parole chiave:

    riflessioni

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi